martedì 7 ottobre 2014

La Biblioteca Dimenticata VIII

La Biblioteca Dimenticata VIII

Cari amici,
senza quasi accorgermene ho già raggiunto il traguardo delle otto puntate della rubrica a scadenza mensile che curo sul blog di Romina Tamerici in veste di guest blogger. Il libro di cui ho deciso di parlarvi questa volta è "Jacques il fatalista" di Denis Diderot, un romanzo secondo me molto intelligente e stimolante, ma anche abbastanza complesso dal punto di vista narrativo. Insomma, un libro con i fiocchi, tanto che, per rendergli pienamente giustizia, abbiamo dovuto spezzare la segnalazione in due post. Ciò significa anche che, per una volta, non mi troverò con l'acqua alla gola in vista della consegna... incredibile quello che è riuscito a fare il buon Diderot con un solo libro!

Cliccando qui potete leggere la prima parte del post.

Il seguito... la prossima puntata!

NB: La foto usata come sfondo del banner è da attribuire a Luciano Caputo (vedi CC nel link).

2 commenti:

  1. Arrivo a ringraziarti con un ritardo imperdonabile... ma grazie, grazie, grazie!

    RispondiElimina